(VLOG) Hong Kong – Abu Dhabi – Venezia: viaggiare con bambini

PH Porto Profumato

© 2016 Porto Profumato Tutti i diritti riservati

In realtà sui treni e sugli aerei ci sono due classi di viaggio: prima classe e con i bambini.

(Robert Benchley).

Viaggiare con i bimbi si può?

Certo! Per piacere o necessità, anche i bambini viaggiano.

Questi sono la mia esperienza e i miei consigli per affrontare al meglio un volo intercontinentale:

  • scegliete partenze che prevedano voli notturni
  • sappiate che le famiglie hanno sempre priorità nell’imbarco
  • bevete molto durante il volo perché le mucose si seccano
  • se allattate, attaccate i bimbi durante l’atterraggio così sarà più facile per loro compensare la differenza di pressione. Anche il biberon va bene!
  • se il viaggio prevede un transito fateli giocare e sfogare!
  • se avete neonati di peso inferiore ai 10kg, prenotare con anticipo la culla di bordo da apprendere alla paratia
  • portate con voi i giochi preferiti dei bimbi
  • la fascia aiuta tantissimo nei transiti e a far addormentare i bambini a bordo; io l’ho usata anche come coperta per loro. NON VA USATA DURANTE DECOLLO E ATTERRAGGIO
  • ricordatevi un tablet (e le cuffie!) con i film/cartoni preferiti
  • richiedete il child meal a bordo (va prenotato) in modo che il pasto dei bimbi sia più sfizioso, altrimenti portate voi qualcosa da casa (no liquidi)
  • portate almeno un cambio vestiti per i bambini, salviette, asciugamano, pannolini e calzini antiscivolo aggiuntivi per farli stare comodi e per farli camminare in aereo senza sporcarsi i piedini. Ricordatevi anche una felpa (questo vale per tutta la famiglia)
  • abbiate sempre tachipirina bambini e termometro

Raccontate quello che succederà come un’avventura bellissima, fategli vedere gli aerie e spiegate loro come funzionano…divertitevi!

Guardate il video per scoprire come è andata!

Se avete altre curiosità, scrivetemi.

Buon viaggio!!!

1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento