Godiamoci Hong Kong…dall’alto!

PH Porto Profumato

© 2016 Porto Profumato Tutti i diritti riservati

552 metri sopra il livello del mare.

Direi che è una buona altezza per spiare dall’alto Hong Kong e rendersi conto dell’immensità e armonicità di questa città.

Sto parlando del Victoria Peak dove sorge la Peak Tower, un particolare edificio a forma di… barca? ciotola? sorriso? (insomma, decidete voi!) dove poter ammirare Hong Kong in tutta la sua verticalità!

Peccato che il tempo questa volta non sia stato dalla nostra e ci siamo persi un po’ di panorama nascosto dalla foschia circostante. La cosa positiva è stata che, viste le condizioni meteo poco favorevoli, molti visitatori hanno preferito impiegare in altro modo il loro tempo, permettendoci di annullare i lunghi tempi d’attesa (a volte di alcune ore!) per visitare questa zona chic e particolarmente verde.

Franci e Fede ringraziano! 😉

Per raggiungere il Victoria Peak siamo tornati indietro al 1888 e – per la gioia di Franci – siamo saliti sul Peak Tram, lo storico trenino inglese che percorre questa collina inclinato di 45 gradi. In pratica non riesci ad alzarti dal sedile e non ti rimane che guardare fuori e godere della bella vista lungo i fianchi della montagna. Per un attimo ci si allontana dalla rumorosa città e ci si addentra in un bosco incantato. Il viaggio dura circa dieci minuti.

Anche qui tutto è a misura di famiglia e non abbiamo avuto problemi con i bimbi. Anzi, Franci non aveva nessuna voglia di tornare giù, impegnato com’era a farsi le foto con i turisti cinesi e correre da un punto di osservazione all’altro.

All’interno della Peak Tower trovate anche il museo di Madame Tussauds, ma molti dei personaggi riprodotti sono per me ignoti perché sono tutte stelle del cinema locale!

Se siete senza figli vi consiglio di andare a fare questa gita di sera e di cenare in uno dei tanti ristoranti con vista. Noi ci siamo accontentati di un caffè e un tramezzino in velocità, ma la vista ce la siamo goduta ugualmente!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento